contatore accessi
SEI IN > VIVERE EUROPA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Marche-Europe, tour in bici da Civitanova Marche a Bruxelles per promuovere la mobilità ciclistica e il territorio

10' di lettura
44

Domenica 10 settembre 2023, parte da Civitanova Marche il “Bike long ride Marche - Europe”, il tour in bici che in 14 giorni raggiungerà il Parlamento Europeo a Bruxelles dove verrà presentato all'apposita Commissione UE di Mobilità Sostenibile, un documento di sintesi sulla ciclabilità e sul turismo in bici in Italia.

L’evento, che è stato presentato questa mattina (4 settembre) nella Sala della Giunta comunale, è organizzato da MarcheBikeLife Srl in collaborazione con il comune di Civitanova Marche (MC), con il coinvolgimento di tre assessorati, quello al Turismo, alla Mobilità Sostenibile e allo Sport, che sostengono l’iniziativa con patrocinio oneroso, con il patrocinio del Parlamento Europeo, la collaborazione del Team Europa dei
Consiglieri comunali di Civitanova Marche capitanati dal Vice Sindaco Claudio Morresi, da Giorgio Pollastrelli e Lavinia Bianchi, il patrocinio di FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, coordinatore italiano EuroVelo, e di Legambiente Turismo - Vivilitalia.

Il tour prevede 1.700 km in 14 tappe, attraversando 4 Paesi e organizzando 5 convegni e numerosi incontri con le comunità, le autorità locali e le associazioni di promozione della bicicletta. L’obiettivo è quello di ribadire l’importanza del cicloturismo nel promuovere i territori e le sue eccellenze, attraverso lo sviluppo della bike economy e della mobilità ciclistica, valorizzando prodotti tipici, consorzi turistici, strutture ricettive, aziende dell’enogastronomia e distretti produttivi.

In viaggio ci saranno tre ciclo ambasciatori, Mauro Fumagalli, Carlo Luzi e Franco Tresoldi, che avranno il compito di rappresentare ogni giorno, nella sede di arrivo della tappa, la città capofila del progetto Civitanova Marche, il territorio, gli sponsor e i progetti di cicloturismo e di mobilità sostenibile legati alla transizione ecologica.

La partenza del tour sarà domenica 10 settembre alle ore 09,00 presso il Lido Cluana - Varco sul Mare di Civitanova Marche con i saluti del Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica, del Vicesindaco e Assessore allo Sport Claudio Morresi, dell’Assessore al Turismo Manola Gironacci, dell’Assessore all’Urbanistica, Mobilità Sostenibile e Transizione Ecologica Roberta Belletti e con la presenza di Gioia Bartali, nipote del campione Gino Bartali, che in qualità di madrina dell’evento affiderà alla carovana un messaggio da portare per le vie d’Europa.

In apertura dell’incontro odierno con i giornalisti, il vicesindaco e assessore allo Sport Claudio Morresi ha dichiarato: “Come assessore allo Sport non posso che complimentarmi con Mauro Fumagalli per questa iniziativa che mi sembra più appropriato definire ‘impresa’… Il 2024 è l’anno che l’Europa dedicherà alla bicicletta, che non è solo un mezzo ma è diventato simbolo di temi importantissimi come la mobilità sostenibile, l’ambiente e la salute. Siamo quindi davvero orgogliosi di poter dare il via da Civitanova, il 10 settembre, a questa impresa che si svolgerà in concomitanza con la giornata dedicata a tutti gli sport cittadini “Civitanova Sport Live”, che vedrà la presenza in città di tantissime associazioni, ragazzi, famiglie, tutti insieme e uniti per lo sport”.

L’assessore al Turismo Manola Gironacci ha ricordato: “Il comune di Civitanova ha iniziato nel 2019 a sostenere la promozione cicloturistica, una promozione di qualità e preziosa per la nostra città perché i pacchetti per il cicloturismo partono da Civitanova e si snodano per tutto il territorio delle Marche.

L’Amministrazione comunale punta su una mobilità più ecologica e vuole veicolare un grande messaggio che è quello della sostenibilità e delle vacanze all’insegna del rispetto per l’ambiente. Sono sempre più numerosi i turisti che scelgono la bicicletta come mezzo di trasporto, una scelta che li fa sentire più coinvolti nella realtà territoriale che attraversano. È necessario quindi investire di più sul cicloturismo, con servizi diversi dagli schemi consumistici del turismo di massa. Voglio ringraziare MarcheBikeLife nella persona di Mauro Fumagalli per la passione e l’impegno che mette nelle sue iniziative”.

“È un grande piacere essere alla presentazione della Bike Long Ride Marche - Europe – ha sottolineato l’assessore alla Mobilità sostenibile Roberta Belletti - una vetrina importante per la nostra città che porterà il nome di Civitanova nel mondo, ma anche un evento che vuole accendere i riflettori sull’importanza della mobilità sostenibile e sul percorso che questa amministrazione ha già avviato da tempo e che porterà avanti con convinzione. Le due ruote rappresentano una grande opportunità per la nostra città, la bici ci permette di vivere in una città più attenta al futuro e alla salute. La determinazione che sarà necessaria a raggiungere Bruxelles e quindi portare a termine questa Bike Long Ride è la stessa che questa amministrazione, ed in particolare il mio assessorato, sta mettendo in campo per far diventare Civitanova una delle città più sostenibili attraverso politiche mirate alla mobilità dolce. Grazie agli organizzatori e in bocca al lupo ai nostri ambasciatori. Ci vedremo a Bruxelles”.

“La Bike Long Ride Marche - Europe" ha l’obiettivo di promuovere e divulgare i progetti italiani di cicloturismo, le vie ciclabili, le ciclovie, la bike economy e la transizione ecologica. Siamo mossi da passione, gambe e cuore senza tralasciare l'obiettivo di lasciare un segno concreto nel mondo del cicloturismo e della mobilità sostenibile mettendo a disposizione la nostra professionalità nell'intercettare azioni che possano portare beneficio al nostro Paese. Pedaleremo per promuovere il cicloturismo e affermare quanto sia importante questo segmento per migliorare la vita di tutte e tutti noi”, ha spiegato Mauro Fumagalli, fondatore di MarcheBikeLife Srl.

L’evento è particolarmente importante proprio in vista del 2024: il Parlamento Europeo ha infatti chiesto con una risoluzione che il 2024 sia l’anno europeo della bicicletta, con l’adozione di linee strategiche di intervento per migliorare la ciclabilità, la mobilità sostenibile e la transizione ecologica (3.20.07 Combined transport, multimodal transport; 3.20.08 Urban transport; 3.70.02 Atmospheric pollution, motor vehicle pollution; 3.70.20 Sustainable development; 4.10.13 Sport; 4.50 Tourism; 4.70.04 Urban policy, cities, town and country planning sono i temi inseriti nella risoluzione).

Il tour si concluderà lunedì 25 settembre con l’incontro con l’onorevole Carlo Fidanza, componente italiano della Commissione Turismo e Trasporti (TRAN) del Parlamento Europeo.
Presenti alla conferenza stampa, insieme al vicesindaco Claudio Morresi e agli assessori Gironacci e Belletti, anche il consigliere comunale Piero Croia, Siria Carella, in rappresentanza del Gruppo sportivo Fontespina, Sandro Mancini, in rappresentanza della Fiab, Lavinia Bianchi, in rappresentanza del Team Europa.

Convegno sulla Mobilità Sostenibile

Il “Bike long ride Marche - Europe” è anticipato dal Convegno sulla Mobilità Sostenibile che si terrà sabato 9 settembre, dalle ore 15 alle ore 19, presso la palazzina liberty Lido Cluana - Varco di Civitanova Marche, dove interverranno amministratori locali, esperti ed esperte di mobilità sostenibile e ciclistica per presentare i progetti di cicloturismo, quali NoiMarcheBikeLife, la Ciclovia Adriatica, la Ciclovia Route77 e il Gruppo sportivo Fontespina 1946.

Programma:
Saluti:
Fabrizio Ciarapica, Sindaco di Civitanova Marche, Francesco Acquaroli, Presidente Regione Marche

Interventi:

Antonio Dalla Venezia, coordinatore Comitato Tecnico Scientifico di Bicitalia - FIAB
Angelo Fedi, Responsabile Area cicloturismo FIAB
Sebastiano Venneri, Direttore di Legambiente e creatore del progetto Ciclovia dell'Appennino
Ruben Baiocco, Architetto e docente di Urbanistica Unimi
Antonio Decaro, Presidente nazionale di Anci
Matilde Atorino e Simona Ridolfi responsabili della “Via Silente”

Conclusioni:
Manola Gironacci, Assessore al Turismo
Roberta Belletti, Assessore alla Mobilità Sostenibile
Claudio Morresi, Vicesindaco e Assessore allo Sport
Consiglieri Locali della Comunità Europea

Tappe e programma del “Bike long ride Marche - Europe”

- 1° tappa - 10 settembre, da Civitanova Marche a Gabicce Monte
A Gabicce Monte, la carovana sarà ricevuta da una delegazione del progetto “La via panoramica” di Cecilia Roche Mendes e da una delegazione del Comune.

- 2° tappa - 11 settembre, da Gabicce Monte a Ferrara.
Presso il negozio di biciclette B12 (via Bologna 115 a/b, Ferrara), ci sarà l’accoglienza di Simone Dovigo di Witoor, creatore dell’evento “Bike Night”, e l’organizzazione di un aperitivo e di una tavola rotonda con Matteo Fornasini, Assessore al Turismo del Comune di Ferrara.

- 3° tappa - 12 settembre, da Ferrara a Colorno.
Nicola Cesari, Sindaco di Sorbolo, comune capofila del progetto Food Valley Bike, accoglierà la delegazione insieme a Ivan Saracca, ideatore de “L’ingorda”, pedalata alla scoperta del territorio parmense e delle sue eccellenze enogastronomiche.

- 4° tappa - 13 settembre, da Sorbolo a Milano.

Evento collaborazione con FIAB Milano Ciclobby

- 5° tappa 14 settembre, da Milano a Treviglio.
Presso l’Auditorium Treviglio Fiera (via Roggia Moschetta) si terrà un convegno dal titolo “La mobilità dolce come una occasione. Il cicloturismo come un’opportunità”. Alle ore 17.30, accoglienza della delegazione, ore 18 inizio convegno, con interventi di Juri Fabio Imeri, Sindaco del Comune di Treviglio, Basilio Mangano, Assessore alla Mobilità del Comune di Treviglio, Mauro Fumagalli, MarcheBikeLife Srl, e Giuseppe Togni, Presidente Pianura da scoprire.

- 6° tappa - 15 settembre, da Bonferraro Di Sorgà a Trento.

Con partenza dalla sede di DMT/Cipollini, sponsor dell’iniziativa, e alla presenza delle autorità locali, si percorrerà la rete ciclabile Veronese e dell’Adige con arrivo a Trento dove ci sarà l’accoglienza del Sindaco Franco Ianeselli e delle associazioni locali presso il Muse di Trento, spazio realizzato da Renzo Piano, sede delle Compagnia di Assicurazioni ITAS Mutua, sponsor dell’evento con la polizza giornaliera del Cicloturista ITAS Active e alla presenza dei dirigenti e dell’amministratore delegato.

- 7° tappa - 16 settembre, da Trento a Malles Venosta
- 8° tappa - 17 settembre, da Malles a Appenzeller
- 9° tappa - 18 settembre, da Appenzeller a Villingen
- 10° tappa - 19 settembre, da Villingen a Strasburgo
- 11° tappa - 20 settembre, da Strasburgo a Metz
- 12° tappa - 21 settembre, da Metz a Bastogne
- 13° tappa - 22 settembre, da Bastogne a Charleroi
- 14° tappa - 23 settembre, da Charleroi a Bruxelles

Per partecipare

Chiunque può unirsi alla carovana insieme ai ciclo ambasciatori, accogliendo la delezione nei propri comuni, pedalando per alcuni tratti e sostenere il messaggio a favore del cicloturismo. Chi è interessato a partecipare, può contattare l’organizzazione all’indirizzo info@marchebikelife.com per essere informato sui modi e i tempi delle tappe. L’organizzazione può supportare dal punto di vista tecnico, meccanico e se necessario per i transfer bagagli e prenotazioni alberghiere.

Chi sostiene l’evento

“Bike long ride Marche - Europe” è organizzato da Marche Bike Life Srl in collaborazione con il Comune di Civitanova Marche (MC), che sostiene l’evento con patrocinio oneroso, con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, la collaborazione del Team Europa dei Consiglieri Locali di Civitanova Marche capitanati dal Vice Sindaco Claudio Morresi, da Giorgio Pollastrelli e Lavinia Bianchi e il patrocinio di FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, coordinatore italiano EuroVelo, e di Legambiente Turismo - Vivilitalia. Sponsor: Noimarchebikelife, Dmt Cycling Since 1978, Rosti Maglificio Sportivo, Fumagalli Immobili Treviglio, Globus Srl Treviglio, Itas Mutua Assicurazioni Trento, Food Valley Bike Via Panoramica, Luzi Cavi Flessibili, Delta Motors, Witoor E Ctf Travel.

Per seguire il “Bike long ride Marche - Europe”
Facebook.com: bikelongridemarcheeurope e marchebikelife
Instagram: marchebikelife
YouTube: Marchebikelife
Web: www.marchebikelife.com

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316331 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”.
Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2023 alle 17:35 sul giornale del 05 settembre 2023 - 44 letture






qrcode