contatore accessi
SEI IN > VIVERE EUROPA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pubblicato il 1° bando del nuovo Programma Interreg di Cooperazione tra Puglia, Molise, Albania e Montenegro

1' di lettura
120

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 140 del 29-12-2022 il primo bando del programma IPA Interreg South Adriatic che, con un dotazione finanziaria di 5 milioni di euro, finanzierà progetti small scale, ovvero con budget fino a 200mila euro, attuati esclusivamente con costi semplificati e focalizzati sulla capitalizzazione di risultati ed esperienze di successo.

La capitalizzazione è un processo messo in atto per garantire che risultati di valore, precedentemente raggiunti, siano utilizzati o trasferiti ad altre organizzazioni, aree geografiche, settori o contesti.

Il Bando, aperto fino al prossimo 29 marzo, è rivolto a enti pubblici, enti di diritto pubblico e privati senza scopo di lucro.

Le proposte progettuali dovranno focalizzarsi su 5 priorità tematiche: PMI, Ambiente, Trasporti, Inclusione, Governance. Per ogni obiettivo specifico, i candidati potranno pianificare azioni di capitalizzazione, ad esempio masterclass tematiche, peer revision, attività dimostrative, studi di fattibilità e altro.

“Il programma transfrontaliero Interreg IPA South Adriatic 2021-27, con una dotazione finanziaria di 81milioni di euro, di cui la Puglia è Autorità di Gestione – ha dichiarato l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – rinnova la cooperazione tra Puglia, Molise, Albania e Montenegro e finanzia progetti tra enti pubblici e no-profit italiani, albanesi e montenegrini, focalizzati sulla crescita intelligente, verde, inclusiva e digitale dei territori che condividono il confine comune nell’Adriatico meridionale.

Sono tante le sfide comuni tra i Paesi coinvolti, sfide che partono con questo primo bando per i piccoli progetti focalizzati su settori strategici come l’economia blu e verde, incluso l’agroalimentare e la pesca, la meccatronica, l’aerospaziale, il turismo e la cultura, il comparto tessile-calzaturiero, e sullo sviluppo di nuove competenze digitali”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2023 alle 12:45 sul giornale del 02 gennaio 2023 - 120 letture






qrcode