Ema: ''La situazione di Johnson&Johnson è da valutare''

Il vaccino anti Covid made in Italy 1' di lettura 13/04/2021 - Il comitato per la sicurezza dell'Agenzia europea dei medicinali sta indagando su tutte le segnalazioni generali da parte delle persone che hanno riscontrato problematiche con il vaccino Johnson&Johnson.

''I pareri scientifici dell'Agenzia forniscono agli Stati membri le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni sull'uso dei vaccini nelle loro campagne di vaccinazione nazionali". Rende noto l'Ema in una nota. "Prendiamo atto della dichiarazione di Johnson & Johnson secondo cui ritarderà le consegne dei vaccini. Restiamo in contatto con l'azienda per seguire la situazione". Così invece la Commissione europea sulla decisione della società di sospendere la distribuzione del vaccino.






Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2021 alle 23:21 sul giornale del 15 aprile 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, vaccino, italia, edoardo diamantini, articolo, coronavirus, covid-19, spallanzani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXm3