Vaccino Sputnik: trattativa Austria-Russia

Vax Days 1' di lettura 01/03/2021 - Il presidente russo Vladimir Putin e il cancelliere austriaco Sebastian Kurz hanno discusso telefonicamente della possibilità che la Russia fornisca all'Austria il vaccino Sputnik V.

"Le questioni per contrastare la diffusione dell'infezione da coronavirus sono state discusse in dettaglio, compresa la possibilità di fornire il vaccino Sputnik V russo all'Austria e di stabilirne una produzione congiunta", riferisce il Cremlino. In caso di risposta affermativa, l'Austria diventerebbe il secondo Paese dell'Ue, dopo l'Ungheria, a ricevere il vaccino russo.






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2021 alle 00:40 sul giornale del 02 marzo 2021 - 133 letture

In questo articolo si parla di attualità, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQk2