Nove paesi UE hanno chiuso le frontiere

europa|unione europea| 1' di lettura 17/02/2021 - Questi i Paesi dell'Unione europea che hanno nuovamente introdotto i controlli alle frontiere: Belgio, Germania, Spagna, Repubblica Ceca, Danimarca, Ungheria, Austria, Portogallo, Finlandia, a cui si aggiunge la Norvegia (che non è membro dell'Ue ma è associata allo spazio Schengen).

A ribellarsi sono soprattutto le imprese, visto che i controlli alle frontiere rallentano il commercio creando non pochi problemi agli scambi in generale. Più di 40 associazioni che rappresentano diversi settori dell'industria tedesca parteciperanno ad un colloquio con il ministro dell'economia Peter Altmaier. Fortunatamente vi sono anche migliori prospetti nel mondo della finanza sulla ripresa dell'economia tedesca nei prossimi mesi: un sondaggio ha rivelato come l'indicatore del sentimento economico sia salito a febbraio di 9,4 punti a 71,2 rispetto a gennaio.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2021 alle 15:10 sul giornale del 18 febbraio 2021 - 133 letture

In questo articolo si parla di cronaca, europa, unione europea, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOxt