Bruxelles: ''Consentite a KlubRadio di continuare a trasmettere''

1' di lettura 15/02/2021 - Lo ha detto un portavoce Esecutivo dell'Ue.

"Quando l'Ungheria applica le norme Ue sulle frequenze dovrebbe rispettare la carta dei diritti fondamentali, che includono la libertà di espressione, informazione e di impresa", afferma Christian Wigand. La Commissione ha chiesto con una lettera che le frequenze sospese "con motivazioni giuridiche molto discutibili" da Budapest, "possano continuare a essere utilizzate" evitando "danni irreparabili al padrone delle frequenze".






Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2021 alle 13:50 sul giornale del 16 febbraio 2021 - 131 letture

In questo articolo si parla di cronaca, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bN9R